Copertina - I manipolatori del tempo

I manipolatori del tempo


Titolo: I manipolatori del tempo
Genere: Thriller, Fantasy
Autore: Evelyn Miller
Data: 2019


Sinossi

Sono misteri di un mondo che non riesco più a capire e che, probabilmente, non ho mai capito. È un mondo strano questo, è un mondo che non ci appartiene più, aveva detto un giorno mia madre, cupa. Papà le aveva risposto che il mondo non c’era mai appartenuto. Che noi credevamo che ogni cosa ci spettasse di diritto, ma l’unico diritto che avevamo era quello di vivere. Naturalmente Louise aveva commentato gelida che non avevamo neanche quello e aveva inveito contro il Signore – nonostante si dicesse atea. Io avrei tanto voluto domandare che cosa ci rimanesse allora.
Il cielo è scuro. Il suo grigiore si riflette sulle finestre degli alti grattacieli che sembrano lapidi in un enorme cimitero. E noi, spettri, che camminano al suo interno. Gli stormi di uccelli che volano tra i palazzi sono come corvi venuti a mangiare le carcasse. Le nostre.


È una storia frammentaria che si sviluppa attorno alla vita di Haylee e Louise Murphy, mostrando anche al lettore personaggi secondari che si muovono dentro uno scenario post apocalittico insieme alle due protagoniste. Un evento incredibile sconvolge il mondo e le regole della società; in qualche modo, però, il genere umano riesce ad affrontare il cambiamento con spirito di sopravvivenza e ingegno. Ho scelto di non focalizzarmi troppo sull’aspetto della distruzione per lasciare emergere le azioni, le decisioni e i sentimenti dei personaggi. Con uno stile veloce e preciso, adatto a questo tipo di romanzo, il viaggio di ogni personaggio prosegue in un mondo diverso, conosciuto e sconosciuto allo stesso tempo. È una storia d’azione, velata da note crude e soprannaturali, in cui il genere umano è coinvolto in una guerra tra esseri potenti e antichi, i signori del tempo.